Psicodramma analitico

Il metodo dello psicodramma è una terapia basata sull’azione dei personaggi sulla scena che viene creata per poter esprimere e cambiare i propri vissuti. Scopo dello psicodramma è quello di riprendersi la propria spontaneità di base, ovvero il vero e profondo senso di vita che ci permette di vivere bene e di fare scelte coerenti con il nostro essere interiore.

Il lavoro viene svolto in gruppo, sotto la mia stretta supervisione; avviene attraverso modalità interattive e metodi dinamici di verbalizzazione e anche attraverso la lettura del non verbale. Il gruppo, come risorsa, diventerà il modello di lavoro e di gestione dei conflitti e il loro superamento.

Nel gruppo si ritrova la forza per esprimersi e la capacità di condividere emozioni e prospettive di vita. Il sostegno degli altri diventa cura per il singolo.

Esempi di interventi possono essere:

  • gestione dell’aggressività (sia manifesta che repressa)
  • lavoro sulla concentrazione (visualizzazione, lavoro sull’interno, respirazione…)
  • lavoro motorio (elasticità, utilizzo della forza elastica e conoscenza della mente energetica…)

Gli incontri con il gruppo di psicodramma Il Palco della Psiche sono a cadenza settimanale o quindicinale. Prima di accedere al gruppo verrà fatto un incontro conoscitivo individuale.